• Oltre il Viaggio

IL PARCO KEUKENHOF NEI PRESSI DI AMSTERDAM

Se vi capiterà di andare ad Amsterdam, ovviamente quando si potrà tornare a viaggiare, vi consigliamo un posto molto bello da vedere: il Parco Keukenhof, ovvero il giardino botanico più grande del mondo.

Parte del parco Keukenhof


Il parco è una delle destinazioni turistiche più importanti dei Paesi Bassi, dato che si trova a Lisse, a circa 30 chilometri da Amsterdam, ed è aperto solo per circa due mesi l’anno: dall’inizio della primavera fino alla fine di maggio.

Il termine Keukenhof significa letteralmente “orto” a simbolo delle serre e dei giardini all’interno del parco, che ospitano circa sette milioni di bulbi appartenenti a diverse specie di fiori. Esso è stato inaugurato nel 1949 e l’idea iniziale era quella di usare il giardino come spazio espositivo dove i coltivatori, provenienti dai Paesi Bassi e da varie parti dell’Europa, utilizzassero l’orto per mostrare le proprie coltivazioni di fiori ed esportare i bulbi.

Nel parco vi sono delle aree tematiche come: il TROPICAL BEACH GARDEN, dove i fiori sono immersi in un’ambientazione tropicale tra barche, sabbia bianca ed amache, ed il GREEN TEA GARDEN in cui è possibile ammirare le piante e i fiori che vengono utilizzati per tisane o thè particolari. All’interno dell’area botanica sono presenti anche diversi canali, utili per l’irrigazione, vasche d’acqua e fontane, sculture e i tipici mulini a vento, su cui si può salire ed ammirare tutto il parco da terrazze panoramiche.

Nel parco è possibile visitare anche:

· PADIGLIONE DELLA REGINA BEATRIX - dedicato alle orchidee, alle anthurium e alle bromelie;

· PADIGLIONE WILLEM-ALEXANDER - ospita 75.000 tulipani in 600 varietà diverse e chiude la stagione con il più grande spettacolo di gigli nel mondo;

· PADIGLIONE ORANGE-NASSAU - dedicato invece ai fiori nell’arredamento di interni, e mostra come i bulbi possano integrarsi perfettamente nei più svariati stili di interior design. Le composizioni vengono cambiate ogni settimana.

Padiglione Willem-Alexander Esemplare di orchidea nel padiglione Beatrix


Se il giardino è visitabile per soli due mesi, il castello di Keukenhof, che si trova all’interno dell’area botanica, è aperto tutto l’anno. In esso non sono presenti solo varietà differenti di tulipani, ma anche di altri fiori come orchidee, gigli, narcisi, iris e tanti altri. La visita a Keukenhof è un’occasione unica per tutta la famiglia, soprattutto per i bambini, poiché c’è un grande parco giochi immerso nella natura, una fattoria con animali e un labirinto da esplorare.


È facile giungere al giardino con l’autobus, il treno o il noleggio di un’automobile partendo dal centro di Amsterdam oppure dall’aeroporto Schiphol.


Ogni anno viene anche organizzata la FLOWER PARADE: passaggio di carri decorati con fiori colorati per un percorso lungo 40 chilometri per il giardino e la città di Lisse.

Il Castello di Keukenhof un carro della Flower Parade


Ci sono tante altre cose da scoprire su questo luogo magico, per questo confidiamo che la vostra curiosità vi porti a documentarvi e in futuro a vedere di persona l’incanto di colori e di tonalità di questi meravigliosi fiori.

di Martina Fumagalli


#articolo #blog #oltrelimmaginazione #parcokeukenhof #tulipani #fiori #lisse #amsterdam #paesibassi #olanda #viaggiare #travel #fotografia #muliniavento



4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
  • Facebook Social Icon
  • Instagram